Le caratteristiche del taglio sono una delle tante da tenere in considerazione quando si acquista un biotrituratore, in base a ciò potremmo valutare se il prodotto risulta idoneo per il nostro giardino. Sul mercato ne esistono di differenti tipologie: biotrituratore a turbina, biotrituratore a rullo e biotrituratore a lame.

Quale tipologia di Biotrituratore scegliere?

Il sistema a turbina sembra essere uno dei più efficienti perché grazie ad esse si possono tagliare le differenti tipologie di piante da quelle fresche a quelle secche. In questo modo sarà anche più facile triturare i materiali che verranno catturati direttamente nel rullo.

Essendo un prodotto versatile è adatto per chi è dotato di un grande giardino con differenti tipologie di flora. Un vantaggio nell’utilizzo di questo apparecchio è la silenziosità durante la lavorazione in giardino.

Il sistema a rullo, rispetto a quello citato in precedenza è più economico e produce dei rulli di dimensioni più grandi rispetto al precedente, non è efficace sulle erbe e sul giardino. Rimane un ottimo sistema ma non per chi ha dei grandi giardini ma per chi necessita tagliare le siepi e consiste in un sistema meno versatile per chi ha un giardino pieno di foglie ed arbusti.

OffertaBestseller No. 1
Einhell GH-KS 2440 Biotrituratore a Lame
  • Potenza: S1: 2.000 Watt S6 (40%): 2.400 Watt
OffertaBestseller No. 2
TACKLIFE Biotrituratore Elettrico da Giardino, 2500 W, Diametro Massimo Rettifica 40 mm,...
  • 【Potente ed Efficiente】 2 lame di taglio reversibili di precisione, realizzate in acciaio speciale, combinate con il motore ad alta potenza da 2500 W consentono un risultato di taglio molto fine
Bestseller No. 3
BAKAJI 2832161 Biotrituratore Elettrico Tritafoglie con Contenitore di Raccolta, Potenza 2500 W, 50...
  • Il biotrituratore elettrico bakaji è dotato di un potentissimo motore a spazzola in fili di rame con un potenza di 2500w
Bestseller No. 4
Makita UD2500 - Biotrituratore
  • Facile da usare con controllo e sistema di bloccaggio automatico
OffertaBestseller No. 5
Bosch Home and Garden AXT 25 TC Biotrituratore, 2500 W, Nero/Verde
  • Biotrituratore silenzioso AXT 25 TC biotrituratore universale per materiali duri e teneri
Bestseller No. 6
BLACK+DECKER BEGAS5800-QS Biotrituratore 2800W, Taglio 4.5cm
  • Potenza 2800W, Capacità di raccolta 45L e capacità di taglio 4,5cm di diamentro; cesto di raccolta integrato per l'acquisizione di detriti e facile da svuotare
OffertaBestseller No. 7
AL-KO EasyCrush LH 2800 Biotrituratore elettrico a rulli 2800watt con cesto di Raccolta.Cesto 48l...
  • Biotrituratore con potenti elementi di taglio, tramoggia di alimentazione particolarmente grande con alimentazione a rulli brevettata
Bestseller No. 8
Biotrituratore trituratore Elettrico da Giardino 2500 Watt
  • Ottimo trituratore da giardino con potenza da 2500 W
OffertaBestseller No. 9
AL-KO EasyCrush MH 2800 Biotrituratore elettrico a lame 2800watt con cesto di Raccolta.Cesto 48l...
  • Biotrituratore con potenti elementi di taglio, tramoggia di alimentazione particolarmente grande con alimentazione a lame
OffertaBestseller No. 10
Bosch Home and Garden 0600853600 Biotrituratore Elettrico, 2200 W, Black,Green
  • Biotrituratore con meccanismo di taglio a lama da 2200 Watt

Biotrituratore, cosa sapere prima dell’acquisto

Il tipo di alimentazione è un fattore molto importante prima dell’acquisto, infatti non tutti i modelli sono adatti alle nostre esigenze. Per quanto riguarda il motore bisogna tener conto di tre fattori: l’alimentazione, la potenza e la rumorosità. Si tratta di uno strumento che viene utilizzato all’aperto e i fattori che dovranno essere valutati non saranno pochi. Vediamo le caratteristiche delle diverse tipologie di alimentazione.

Biotrituratore a scoppio: questa tipologia di trituratori offrono delle prestazioni elevate ma arma a doppio taglio sono più pesanti e costosi. Sono degli strumenti professionali e alcuni devono essere attaccati ad altri per poter funzionare. Per l’utilizzo domestico potrebbero andar bene se volete prestazioni al top, se non avete necessità particolari potrete optare per un biotrituratore elettrico.

Biotrituratore elettrico: questa tipologia rispetto a quelli citati in precedenza risultano più adatti per l’uso domestico. Sono degli apparecchi comodi e maneggevoli e la loro manutenzione avviene molto più facilmente. La lunghezza del cavo risulta essere di una certa importanza e spesso ci si acquista una prolunga per aumentare la distanza di operatività.

Le prestazioni

Le prestazioni non sono certo un fattore da dover sottovalutare, grazie ad esse ne dipendono gli usi che si dovranno fare. In base a questi aspetti andranno valutati i rami che dovranno essere tagliati e i chili che all’ora saranno lavorati. I parametri che andranno valutati in base alla potenza sono: la capacità di taglio e di triturazione.

Capacità di taglio e triturazione

Le dimensioni del ramo da triturare corrispondono alle capacità di taglio, in base ad essa potremmo tagliare rami di differenti spessori, se il biotrituratore sarà dotato di un inserimento per i rami più grandi o più piccoli. In questo caso dovremo valutare in base alle piante che ci sono nel nostro orto e non rischierete di fare un acquisto errato per la triturazione delle piante.

In questo modo vedremo in un’ora quanti kg di scarto potremo tagliare e questa caratteristica è legata alla capacità di taglio e al numero di giri del motore. Se abbiamo un giardino dalle grandi dimensioni di certo la prestazione dovrà essere maggiore rispetto ad un giardino più piccolo e la capacità si dovrà aggirare sui 200 kg/h.

Se invece ci dobbiamo dilettare al taglio di qualche erba fresca la capacità andrà bene anche al di sotto dei 100 kg/h. Infine, oltre a questi parametri dovremmo valutare anche che sia provvisto di un contenitore di raccolta e la sua capienza di conseguenza dovrà essere sufficiente al lavoro svolto.

La sicurezza

Fra le funzioni che non dovranno essere sottovalutate di certo la sicurezza non dovrà essere sottovalutata. Sono delle macchine dotate di lame affiliate che se non vengono utilizzate nel modo idoneo permettono a essere pericolose per chi le utilizza.

Esistono alcuni modelli in commercio che il sistema di taglio è interno e sono dotati di un sistema di sicurezza per il motore. Un accessorio che potrebbe essere utile per l’acquisto è la paletta convogliatrice che permette di raccogliere le foglie secche da terra.

I migliori 5 biotrituratori qualità prezzo:

  • Bosch AXT 25 TC biotrituratore

Bosch AXT 25 TC biotrituratoreIl biotriruatore Bosch è un apparecchio utile che vi permetterà di tagliare molto facilmente senza alcun problema, facendo in modo di evitare problemi di intasamento.
Taglia facilmente arbusti di 45 mm e nonostante la sua grande potenza non arreca nessun fastidio durante il suo utilizzo.

Questo biotrituratore ha una potenza di 2500 W con una capacità di 230 kg/h, adatto per chi ha bisogno di lavorare un grande giardino. Composto da un cesto che si rimuove facilmente ed è facile da trasportare perché dotato di apposite maniglie. Per garantire una maggiore sicurezza agli utenti funziona soltanto quando il cesto è inserito.

Offerta
Bosch Home and Garden AXT 25 TC Biotrituratore, 2500 W, Nero/Verde
  • Biotrituratore silenzioso AXT 25 TC biotrituratore universale per materiali duri e teneri
  • Einhell GH-KS 2440 biotrituratore a lame

Einhell GH-KS 2440 biotrituratore a lameIl biotrituratore Einhell si presenta come un apparecchio comodo e facile da utilizzare e si possono sminuzzare sia rami, alberi e siepi. Fornito di un coltello a doppio taglio e delle rotelle per potersi muovere facilmente nel giardino della propria casa.

Provvisto di un carrello per la raccolta degli scarti e dotato di un sistema di sicurezza per eccitare incidenti durante la potatura.

Offerta
Einhell GH-KS 2440 Biotrituratore a Lame
  • Potenza: S1: 2.000 Watt S6 (40%): 2.400 Watt
  • Tacklife biotrituratore elettrico

Tacklife biotrituratore elettricoIl biotrituratore elettrico Tacklife risulta essere uno strumento comodo ed efficace da utilizzare in giardino, dotato di un motore elettrico di elevata potenza che consente di ottenere il miglior risultato nel proprio giardino di casa.

Consente di poter tagliare con un diametro massimo fino a 40 mm e grazie ad esso potranno essere tagliati tutti i differenti rami. Il sistema di installazione è semplice da utilizzare e la sua custodia è stata realizzata in modo da resistere agli urti.

Offerta
TACKLIFE Biotrituratore Elettrico da Giardino, 2500 W, Diametro Massimo Rettifica 40 mm,...
  • 【Potente ed Efficiente】 2 lame di taglio reversibili di precisione, realizzate in acciaio speciale, combinate con il motore ad alta potenza da 2500 W consentono un risultato di taglio molto fine
  • Bosch AXT Rapid 2000

Bosch AXT Rapid 2000Il biotrituratore Bosh AXT Rapid è rapido ma allo stesso tempo potente ed è dotato di lame che permettono di tagliare in piena precisione ed assicurano delle ottime prestazioni elevate.

Il biotrituratore è dotato di un imbuto con un cemento a presa rapida e una capacità di triturazione che arriva fino a 80 kg/h. Questa tipologia di biotrituratore viene utilizzato per i giardini di piccole dimensioni e per chi ha bisogno della potatura delle siepi.

  • Biotrituratore trituratore elettrico economico

Biotrituratore trituratore elettrico economicoQuesto biotrituratore elettrico presenta una potenza di 2500 W e con una velocità di 4050. Grazie a questo meraviglioso apparecchio elettrico potranno essere triturati facilmente i rami del vostro giardino e con la sua versatilità può essere utilizzato per tutti i giardini di differenti dimensioni.

Gli scarti ora non saranno più un problema grazie al contenitore che riesce ad arrivare ad una capienza di 50 litri. Essendo versatile non sarà più un problema tagliare i rami in giardino, infatti le dimensioni di taglio arrivano ad un diametro massimo di 40 mm.

La lama grazie alla sua qualità è in grado di tagliare anche i rami più difficili in poco tempo. Come in ogni accessorio da giardino si consiglia di utilizzare le apposite protezioni durante l’utilizzo.

Conclusioni

Il biotrituratore non è un apparecchio da giardino economico anche se sul commercio ne esistono di differenti prezzi e tipologie. Sicuramente un biotrituratore professionale rispetto ad uno più economico avrà prestazioni maggiori sta a voi capire di cosa avete bisogno.

I prezzi dei biotrituratori più costosi oscillano tra i 500 e i 1000 euro, spesso questi hanno motore a scoppio. Come avrete potuto notare quelli elettrici hanno un prezzo più abbordabile, un esempio può essere l’ultimo di cui abbiamo parlato che ha in prezzo intorno ai 100 euro.

Inoltre, possono variare anche le loro funzionalità, soprattutto se si punta ad acquistare un modello meno professionale, potremo non avere tutte le funzioni presenti nei modelli top di gamma.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here