Dopo la guida alle stazioni saldanti, era doveroso crearne una anche per uno degli accessori che non devono mai mancare, sia per eseguire il lavoro in maniera impeccabile sia per la nostra salute, stiamo parlando della maschera per saldare.

Una maschera per saldatura offre sicurezza e comfort, a patto di acquistare un modello di qualità e adatto alle proprie esigenze. Oggi in commercio si trovano maschere per saldare che differiscono fra loro per design, materiali e caratteristiche tecniche.

Dato il vasto assortimento è facile andare in confusione e non sapere quale maschera da saldatore portare a casa. Questa guida all’acquisto delle migliori maschere per saldare, che contiene tanti utili consigli, consentirà di compiere una scelta consapevole.

Nessun prodotto trovato.

A cosa serve la maschera per saldare?

La maschera per saldare è un accessorio indispensabile per proteggere l’operatore dalla luce della fiamma, oltre che dalle scintille dei metalli incandescenti. A questo riguardo una maschera da saldatore, realizzata con materiali resistenti ed ignifughi, presenta una forma simile ad un casco che offre riparo non solo al viso, ma anche a testa e collo.

Indossando una maschera da saldatrice gli occhi restano al sicuro grazie ai vetri provvisti di speciali filtri. In alternativa esistono maschere da saldatore con vetri auto oscuranti a cristalli liquidi, che offrono una migliore visibilità perché permettono di regolare l’intensità luminosa in moda da individuare il punto esatto in cui innescare l’arco.

L’utilizzatore, in base alla destinazione d’uso, potrà anche acquistare maschere da saldatura provviste di filtri oculari opzionali contro le radiazione sprigionate da alcuni metalli oppure di speciali sistemi di areazione che servono a respingere le esalazioni e i fumi nocivi.

Quante tipologie di maschere per saldare esistono?

Una maschera per saldatore di tipo tradizionale presenta una visiera oscurante e basculante ed è priva di protezione per il capo. Questo modello, generalmente abbastanza economico, offre una buona visibilità perché l’operatore alzando la visiera potrà controllare l’avvio della saldatura, ma di contro la protezione sarà limitata.

Una maschera da saldatura professionale autoscurante, invece, si rivela un accessorio maggiormente sicuro rispetto ad un modello tradizionale, in quanto presenta un design simile a quello di casco che copre interamente il volto, la testa e il collo.

Particolarità di queste maschere è la presenza dello schermo sensibile alle radiazioni luminose che diventa progressivamente più scuro all’aumentare dell’intensità della fiamma. La regolazione avviene tramite sensori esterni molto precisi ed affidabili, ma talvolta può essere gestita manualmente ruotando un’apposita ruota posta lateralmente alla calotta.

Come scegliere una maschera da saldatore

La maschere per saldatori, anche se molto simili fra loro dal punto di vista estetico, non sono tutte uguali. Prima di acquistare maschera per saldare elettronica o tradizionale bisogna avere ben chiare le idee sull’utilizzo che se ne vuole fare.

Occorre chiedersi è se la maschera di saldatura verrà impiegata per eseguire lavorazioni MMA, MIG o TIG. In quest’ultimo caso, infatti, la luce generata è piuttosto forte, per cui sarà necessario concentrare la scelta d’acquisto su una maschera per saldatura professionale e contraddistinta da un’elevata sensibilità.

Esistono infatti maschere per saldatura TIG auto oscuranti e che permettono regolazioni differenti, solitamente entro un range che parte da 9 e arriva a 13. In base alle specifiche esigenze si può sceglierne una per saldatura TIG che integra la funzione smerigliatura, anche nella variante regolabile manualmente.

Le maschere saldatura TIG dispongo anche di funzionalità aggiuntive, come ad esempio il tempo di ritardo, la sensibilità oppure il campo visivo esteso. I più esigenti potranno trovarsi bene indossando una maschera automatica per saldatura digitale e con sistema di ventilazione che assicura il massimo comfort durante le lavorazioni.

Consigliamo l’acquisto di una maschera per saldare TIG comoda e che garantisca una chiara visibilità, in modo che il campo di lavoro possa essere tenuto sempre sotto controllo, evitando così di spostare e affaticare continuamente il collo. Meglio, dunque, scegliere un maschera per saldare autoscurante con un ampio vetrino.

La robustezza è un altro aspetto da non trascurare, perché l’accessorio dovrà resistere ai possibili urti, oltre che alle varie sollecitazioni e quindi proteggere adeguatamente l’operatore anche nelle condizioni più critiche.

Ulteriore caratteristica che rende una maschera per saldare a cristalli liquidi ancora più funzionale è la possibilità di gestire manualmente la sensibilità luminosa. Trattasi di un accorgimento che renderà la maschera a casco per saldatura più versatile in quanto adatta a svariate lavorazioni.

Quali sono i prezzi medi di mercato delle maschere per saldare?

Marche, materiali costruttivi e caratteristiche tecniche sono parametri, come è facile intuire, che possono far variare considerevolmente il prezzo delle maschere saldatore. Inoltre non bisogna dimenticare che esistono filtri di classe ottica assai diversi e che incidono molto sul costo finale di un casco. In tutti i casi sconsigliamo l’acquisto di maschera per saldare eccessivamente economiche che il più delle volte non offrono buone prestazioni.

Migliori 7 maschere per saldare – Prezzi e caratteristiche

  • 1 – Maschera per saldare Beta 7042LCD – La migliore qualità prezzo

Maschera per saldare Beta 7042LCDBeta 7042LCD è una maschera per saldare autoscurante che offre un’area di visuale pari a 98 x 43 mm, con tempi di oscuramento pari a 1/25000 e di schiarimento compresi fra 0,25 e 1 secondo. Il modello presenta un design che agevola la respirazione anche quando lo schermo rimane abbassato e permette la regolazione della sensibilità, oltre che del ritardo dell’oscuramento.

  • 2 – DEKO maschera per saldature autoscurante

Deep Sea della Deko è una maschera per saldatura automatica ed equipaggiata con visiera oscurante che passa da chiaro a scuro in 1/25000 secondi. Il modello, leggero e confortevole, viene alimentato ad energia solare e si adatta a vari ambienti di lavoro, permettendo anche la regolazione del colore dell’obiettivo.

  • 3 – Maschera per saldare professionale Helvi 21905100

Helvi 21905100 è una maschera per saldare professionale con oscuramento automatico, dotata di 2 sensori e lenti di alta qualità. Il modello, offre una regolazione dell’oscuramento da 9 a 13, mentre la visuale effettiva è pari a 98 x 44 mm. In questo modo il saldatore potrà contare sulla buona visibilità e alta protezione in tutte le modalità di saldatura. La calotta ergonomica assicura inoltre il massimo comfort.

  • 4 – Tacklife PAH04D maschera per saldare elettronica

Tacklife PAH04D è una maschera per saldare elettronica TIG, ma indicata anche per MIG-MAG, MMA, taglio al plasma e altro ancora. Il modello autoscurante, in classe ottica 1/1/1/1, permette anche la regolazione manuale della sensibilità. La calotta leggera, ergonomica, resistente agli urti, al calore e alle abrasioni, assicura comfort e durevolezza nel tempo.

Nessun prodotto trovato.

  • 5 – Telwin 802837 Tribe casco per saldatura

Telwin 802837 Tribe è una maschera consigliata per tutti i tipi di saldatura, MIG-MAG MMA e TIG e alimentata ad energia solare. Leggera e comoda, è provvista di un pratico sistema di regolazione della crociera.

Il filtro LCD si oscura in modo automatico allo scoccare dell’arco di saldatura per poi ritornare allo stato trasparente nel momento dello spegnimento, eliminando così la necessità di alzare ed abbassare la visiera ad ogni pausa di lavoro.

TELWIN 802837 Tribe Maschera Automatica per Saldatura MMA/Mig-Mag/Tig, 0.1 V, Nero
  • Maschera a caschetto per uso hobbistico adatta per saldatura MMA, TIG e MIG-MAG ad oscuramento fisso (11 DIN)
  • 6 – GYS maschera saldatura

GYS è una maschera per saldare datta per MMA/Arc (bastone), MIG e TIG, contraddistinta da un buon rapporto qualità prezzo. Il modello, adatto per uso non professionale, è provvisto di una finestra da 93 x 38 mm e pesa 400 gr, rivelandosi così molto pratico da indossare.

  • 7 – Tacklife PAH03D casco saldatura autoscurante

Tacklife PAH03D è una maschera per saldare consigliata per tutti i tipi di saldatura, MIG-MAG. MMA e TIG. Il modello, in classe ottica 1/1/1/1 e con doppio filtro contro le radiazioni dannose, si avvia automaticamente in presenza delle luci grazie ai 4 sensori. La calotta in PA, leggera e confortevole, permette la regolazione della distanza tra il viso e il vetro in base alle specifiche esigenze.

Nessun prodotto trovato.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here