Quando si parla di compressore portatile è fondamentale prendere in considerazione i parametri che permettono di identificare i migliori modelli in commercio. Vediamo ora come deve essere un buon compressore portatile che possa soddisfare tutte le proprie esigenze.

Per cosa utilizzare il compressore portatile

Un compressore per auto è sicuramente diverso da quello che, invece, viene utilizzato nell’ambito lavorativo, per esempio per effettuare delle pulizie dai detriti che vengono generati durante la fase di lavorazione del legno ma non solo. Questo significa sostanzialmente che, in fase di scelta, occorre accuratamente valutare lo scopo finale per il quale si deve comprare questo strumento. In base al tipo di risposta che viene data a questo quesito si ha la concreta occasione di trovare il modello migliore per le proprie esigenze senza commettere degli errori.

Bestseller No. 1
Oasser Compressore Aria Portatile Auto Mini Pompa Elettrica Ricaricabile con Schermo LCD 150PSI AC...
  • Batteria al litio incorporata: la pompa ad aria elettrica OASSER, in acciaio inossidabile, può essere utilizzata per gonfiare pneumatici in caso di emergenza; ricarica rapida in 1,5 ore e può essere...
OffertaBestseller No. 2
TACKLIFE M1 Compressore Portatile per Auto - 40L/Min Mini Pompa Elettrica a Basso Rumore, 150PSI...
  • 【 Gonfiaggio Rapido & Multiuso】- Questo compressore da auto può gonfiare rapidamente un pneumatico da 0 ~ 2,4 bar in 4,5 minuti, flusso d'aria è 40 Litri/Min. Adatto per auto, bici, moto, palle,...
Bestseller No. 3
Oasser Compressore Aria Portatile Auto, Mini Pompa Elettrica Ricaricabile P6
  • 【Dimensioni compatte - Grande potenza】 Ci vogliono solo 5 minuti per gonfiare uno pneumatico R17 da 0 a 2,5 bar! E’ adatto per biciclette, motocicli e piccole/medie autovetture (SUV incluso)....
OffertaBestseller No. 5
NWOUIIAY Compressore Aria Portatile Auto Mini Pompa Elettrica 150PSI 25L/MIN con Schermo Digitale...
  • 【Dimensioni ridotte e grande capacità】La batteria al litio integrata d ti garantisce una grande potenza per gonfiare gli pneumatici della tua auto, SUV, palloni da basket, bicicletta sempre e...

Che caratteristiche deve avere un compressore portatile?

La trasportabilità

Il mini compressore portatile è sicuramente la versione maggiormente pratica e piacevole dello strumento visto che la suddetta non comporta alcun tipo di difficoltà durante la fase di trasporto. Le dimensioni del compressore portatile devono quindi essere analizzate in maniera scrupolosa. In base al peso e alla dimensione, è possibile stabilire quale sia quello maggiormente indicato.

Capienza

Inoltre, è bene prendere in considerazione il fatto che un compressore portatile per auto, deve essere dotato di un certo serbatoio d’aria, ovvero questo strumento deve contenere una quantità d’aria abbastanza buona per gonfiare le ruote.

Anche in questo caso a stabilire quale sia la quantità d’aria soddisfacente bisogna prendere in considerazione tutte le proprie esigenze, facendo quindi in modo che il risultato finale ottenuto possa essere realmente all’altezza.

Valutate bene se scegliere un compressore per auto o un mini compressore. C’è una minima differenza tra queste tipologie di compressori portatili, perchè la versione mini spesso è utile solo per gonfiare le ruote di una bici.

I tempi di ricarica

I tempi di ricarica del compressore devono essere abbastanza brevi: occorre infatti sottolineare come la rapidità debba essere uno dei fattori che riescono a rendere migliore l’utilizzo dello stesso. Un mini compressore che impiega troppo tempo per ricaricarsi completamente, a seconda ovviamente della capienza, non può essere preso in considerazione. Pertanto anche questo genere di dato deve essere valutato in fase di acquisto, affinché sia possibile prevenire una compera totalmente inutile.

L’alimentazione

Da aggiungere anche un tipo di caratteristica fondamentale che deve essere presa in considerazione, ovvero il tipo di alimentazione del compresso ad aria portatile. Esiste infatti la versione che necessita della corrente elettrica così come è possibile sfruttare un modello con batterie ricaricabili.

Ovviamente la differenza tra le due tipologie è abbastanza netta: quello a corrente è sicuramente più potente rispetto quello a batterie che, come pregio positivo, permette il suo utilizzo senza il vincolo della ricerca della presa di corrente. Pertanto occorre considerare, anche in questo caso, la tipologia di lavoro e gli utilizzi che si devono effettuare di questo strumento. Grazie a tutti questi parametri è quindi possibile identificare quale sia il migliore compressore ad aria portatile. Vediamo qualche esempio pratico in grado di rispecchiare tutti i dettagli prima descritti.

Migliori 5 compressori portatili elettrici e a batteria

  • Compressore portatile Stanley

Compressore portatile StanleyIl modello di compressore auto della Stanley è stato studiato per favori il trasporto facile e leggero dello stesso strumento, il quale può essere appunto trasportato con estrema semplicità, senza fatica. Dotato di pratica tracolla che appunto consente di effettuare il trasporto, questo modello a batteria permette di sfruttare una potenza di 180 PSI che permettono il gonfiaggio delle ruote in maniera abbastanza rapida.

Inoltre il suddetto modello può anche essere sfruttato per effettuare la pulizia di banchi di lavoro con estrema semplicità e professionalità. Il serbatoio è di piccole dimensioni e necessita di ricarica frequente. Tra i migliori compressori portatili.

  • RevolutionAIR gamma compressori portatili

Questo è un classico modello di compressore ad aria, alimentato a corrente elettrica.  Malgrado questo compressore ad aria portatile sia caratterizzato da questo difetto, occorre sottolineare come lo stesso offra l’occasione di gonfiare le ruote in lassi di tempo immediati, permettendo quindi di evitare lunghe attese.

Si tratta nello specifico di un mini compressore 220v, che quindi riesce a produrre un ottimo getto d’aria che consente di ottenere il risultato atteso in lassi di tempo abbastanza ridotti. Altro genere di caratteristica fondamentale che contraddistingue questo compressore per auto è dato dalla sua leggerezza, che fa in modo che il suddetto strumento possa essere trasportato senza grosse difficoltà. Al contrario delle versioni prima descritte, questo non possiede un sistema led o di blocco raggiunta la pressione stabilita.

RevolutionAIR Compressore, 230 V, Arancione, Miny
  • Portatile e leggero. Adatto per gonfiare e per operazioni di soffiaggio
  • Compressore portatile 12v Autolead

Il compressore perfetto per le automobili, visto che questo viene alimentato semplicemente collegando lo spinotto nella presa dell’accendi sigaro dell’auto. Il compressore portatile Autolead, è realizzato con materiali di prima qualità che ne incrementano notevolmente la resistenza. Si contraddistingue per un sistema di blocco che previene il gonfiaggio eccessivo delle ruote, quando la pressione massima consentita viene raggiunta, questo compressore si spegna automaticamente.

Inoltre questo modello è anche dotato di funzione che consente di sgonfiare le ruote. Il tubo di tre metri e la velocità di gonfiaggio pari a quaranta litri per minuto lo tramutato in un modello compatto e affidabile sempre pronto a soccorrere gli automobilisti con le ruote sgonfie.

Offerta
AUTLEAD C2 Compressore Portatile per Auto, 40L/Min 12V Compressore d'Aria con Connettore Rapido,...
  • 【FORTE POTENZA & INFEZIONE VELOCE】- Il potente motore in metallo mantiene un impressionante tasso di gonfiaggio di 40 L / min, può gonfiare il pneumatico 195 / 65R15 da 0 a 35 psi in meno di 4...
  • Mini compressore portatile a batteria Oasser

Questo mini compressore riesce a unire precisione, tecnologia e praticità in un solo modello. Dotato di una batteria al litio dalla durata di oltre dodici ore, questo mini compressore permette di gonfiare le ruote dell’auto, così come quelle della bici, senza alcun tipo di difficoltà.

Le pratiche torce led fanno in modo che la ruota possa essere facilmente gonfiata anche nel momento in cui questa operazione viene effettuata di notte oppure in luoghi in cui le condizioni di luce sono scarse. Altro vantaggio del suddetto modello è dato dalla sua leggerezza, solamente un chilo di peso.

Oasser Compressore Aria Portatile Auto Mini Pompa Elettrica Ricaricabile con Schermo LCD 150PSI AC...
  • Batteria al litio incorporata: la pompa ad aria elettrica OASSER, in acciaio inossidabile, può essere utilizzata per gonfiare pneumatici in caso di emergenza; ricarica rapida in 1,5 ore e può essere...
  • Oasser P6

Questo modello è la versione classica dell’Oasser che, però, offre delle prestazioni che possono essere definite come migliori. Tale affermazione è data dal fatto che questo compressore portatile, permette di gonfiare le ruote dell’auto in meno di cinque minuti.

Grazie alla funzione smart, che permette il blocco del motore una volta raggiunga la pressione impostata, è possibile evitare di gonfiare eccessivamente le ruote e danneggiarle. Inoltre è bene sottolineare come questo modello sia pratico da utilizzare in quanto deve essere collegato alla presa accendi sigaro dell’auto.

Oasser Compressore Aria Portatile Auto Mini Pompa Elettrica Ricaricabile con Schermo LCD 150PSI AC...
  • Batteria al litio incorporata: la pompa ad aria elettrica OASSER, in acciaio inossidabile, può essere utilizzata per gonfiare pneumatici in caso di emergenza; ricarica rapida in 1,5 ore e può essere...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here