Le fioriere sono l’habitat naturale per le piante quando non è disponibile uno spazio coltivabile in giardino e non si vuole rinunciare alla natura sui nostri balconi, pergolati, gazebi. Ultimamente ha preso sempre più campo anche l’orto da balcone con la necessità di avere recipienti capienti per piantare le verdure che preferiamo. L’uso di una fioriera in legno può essere un’alternativa al vaso in terracotta o in plastica con un impatto visivo e decorativo migliore.

Bestseller No. 5
TOTAL WOOD 2012 Fioriera in Legno portavaso Vaso per Piante con Guaina Interna 70x40x40cm impregnata...
  • Fioriera nuova in abete piallato stagionato. La struttura è composta da murali 40x40mm. Le misure della fioriera in foto sono 70x40x40h cm. Presente inguainatura interna che permette l'inserimento...

Perchè scegliere una fioriera in legno

Oltre alla funzione decorativa le fioriere in legno sono un prodotto naturale che vanta caratteristiche uniche grazie alle proprietà del legno:

  • Traspirazione: il legno con cui è fatta la fioriera è un composto che “respira” cioè permette una più facile circolazione d’aria nel terreno evitando l’accumulo di sostanze acide che possono essere dannose per la salute della pianta.

 

  • Isolamento: Le fioriere in legno rallentano l’evaporazione dell’acqua utilizzata per l’irrigazione contribuendo al mantenimento ottimale dell’umidità del sub-strato fondamentale per la crescita della pianta. Con l’arrivo delle stagioni con un clima rigido la fioriera permette una protezione per le radici della pianta dalle gelate invernali sfruttando l’isolamento termico del legno nei confronti della terra.

 

  • Drenaggio: Una delle cause più comuni della morte delle piante da balcone è l’imputridimento delle radici causate dall’eccesivo ristagno di acqua nel terreno. La fioriera in legno grazie alle qualità sopra descritte ne controlla e regola il drenaggio contribuendo a migliorare l’habitat della pianta.

 

  • Il prezzo: quello dei portavasi in legno rispetto ai prodotti in terracotta o in plastica è più alto. Ciò è dato dal fatto che le materie prime usate sono più pregiate e necessitano di una manodopera più elevata.

Montaggio e manutenzione delle fioriere in legno

Spesso Le fioriere in legno vengono vendute in pratici kit di montaggio completi di ferramenta e i pezzi solitamente sono corredati di preforo per facilitarne il montaggio. Anche se assolutamente facili da assemblare necessitano comunque di un minimo di manualità e tempo per costruirli. Per velocizzarne il montaggio si possono utilizzare degli economici trapani avvitatori a batteria.

Il legno con cui è costruita una fioriera è soggetto a deteriorarsi e deformarsi a causa delle intemperie atmosferiche. Anche le muffe e gli insetti possono essere causa di danni. Ad esempio le tarme, costruendo dei tunnel, indeboliscono la struttura del manufatto. Per evitare questi inconvenienti basterà annualmente trattare il legno con dell’ impregnante che le proteggerà dalla pioggia,dal vento,dal sole e da muffe e parassiti.

Quale tipo di legno preferire?

Le fioriere di legno possono essere acquistate in forme e misure differenti per le varie esigenze sia di spazio che d’estetica. Alcune sono complete anche di grigliato, utile per coltivare piante arrampicanti. Le fioriere con grigliato possono essere usate in giardini, terrazzi o balconi per dividerli in zone di diverso uso o come protezione al posto di cancellate. Anche i legnami con cui sono costruite possono essere diversi sia per qualità che caratteristiche:

Ambienti esterni

Sono da prediligere legni duri e resistenti come l’abete, il pino, il cedro e il più recente esotico balau. I legni per esterno devono essere in grado di mantenere le proprie caratteristiche fisico-meccaniche anche sotto l’effetto degli eventi atmosferici: sole, pioggia, vento etc.

Anche il colore del legno subirà delle alterazioni dall’ambiente. Per ridurre al minimo gli effetti esterni e durare nel tempo oltre alla scelta giusta del legno sarà necessario trattare il materiale con sostanze che impermeabilizzino la materia prima, come ad esempio gli impregnanti che possono essere di colori diversi da trasparente ai vari colori naturali quali pino, mogano frassino etc..

Ambienti interni

Visto il minore deterioramento che il legno subisce non essendo sottoposto agli effetti atmosferici ciò che determina la scelta di un materiale rispetto ad un altro sarà l’aspetto decorativo. Le materie prime pregiate come il noce o la radica possono essere usate per costruire fioriere che necessariamente dovranno essere anche d’arredo visto l’utilizzo in ambienti interni come un salotto o in un corridoio.

Alcune fioriere di legno sono corredate di scocche di plastica con fori di drenaggio per preservarle dai danni che può produrre l’acqua di annaffiatura. Le forme in commercio sono diverse da quelle più classiche geometriche come il quadrato,il rettangolo o il cerchio a prodotti raffiguranti oggetti tra i più vari come treni, automobili, zoccoli etc. diventando dei veri e propri soprammobili di legno.

Fioriera fai da te

Prima di presentare alcuni prodotti in commercio elecandone caratteristiche e modi d’uso, un accenno è di dovere al riciclo creativo. Una nuova arte che sta crescendo sempre di più negli ultimi anni che rispetta la natura e l’ambiente.

Con gli oggetti che si possono trovare in casa è possibile realizzare fioriere di legno fai da te originali economiche ma bellissime. Uno degli oggetti di riciclo che si presta di più alla produzione di una fioriera di legno fai da te è il pallet che con un minimo sforzo ed un po’ di inventiva permette di realizzare un oggetto utile, bello e soprattutto quasi a costo zero.

Basteranno pochi attrezzi per poter mettere su una piccola fioriera in legno. Certo, serve manualità e tanto tempo, ma con gli utensili giusti come un buon seghetto alternativo e pistola sparachiodi, potremo avere un ottimo risultato.

Migliori 5 fioriere in legno qualità prezzo

  • Total Wood 2012 fioriera in legno per esterno

Total Wood 2012 fioriera in legno per esternoTotal Wood 2012 è una fioriera portavaso impregnata e inguainata, prodotta per l’uso esterno. In legno d’abete è proposta nella misura di 70x40x40 centimetri ma è possibile l’acquisto anche in altre misure se richieste al venditore. Abbiamo la possibilità di scegliere fra varie tonalità naturali, dal noce passando al colore frassino fino al più scuro ebano.

La fioriera si adatta ai singoli gusti dell’acquirente garantendo una buona resistenza all’azione degli eventi atmosferici. La guaina in materiale impermeabile riveste l’interno della fioriera isolandola dall’umidità e dall’acqua utilizzata per annafiare.

TOTAL WOOD 2012 Fioriera in Legno portavaso Vaso per Piante con Guaina Interna 70x40x40cm impregnata...
  • Fioriera nuova in abete piallato stagionato. La struttura è composta da murali 40x40mm. Le misure della fioriera in foto sono 70x40x40h cm. Presente inguainatura interna che permette l'inserimento...
  • Outsunny fioriera in abete

Con un minimo di pratica nel campo del fai da te questo portavaso è montabile senza troppa difficoltà. Dalle linee eleganti ma semplici questa fioriera diventa un vero e proprio arredo da giardino per la sua bellezza.

Le misure sono 70x35x30 centimetri e la scelta dell’abete come legname conferisce al prodotto un senso di leggerezza e nello stesso tempo di resistenza. È anche dotata di quattro piedini a semicerchio che ne garantiscono la stabilità a terra.

  • Festnight fioriera in legno piantatore

Con le sue generose dimensioni (100×50×40 centimetri) è molto adatta per la coltivazione di ortaggi negli orti in vaso. Il prodotto è da montare ma non richiede una grande esperienza nel fai da te. La guida e le illustrazioni per il montaggio sono chiare e dettagliate e ne permettono un facile assemblaggio.

Prodotto in legno verde di pino impregnato, di alta qualità garantisce resistenza e durevolezza al marciume, alle intemperie e all’esposizione in ambienti esterni. Due gambe in legno alla base della fioriera aggiungono stabilità alla struttura. Grazie alla forma rettangolare sarà un accessorio gradevole che rifinirà con gusto il vostro giardino balcone o terrazzo.

Festnight Fioriere Piantatore Rettangolare in Legno 100 x 50 x 40 cm
  • Questo piantatore in legno offre spazio ampio per le tue piantine, per verdure, erbe e fiori.
  • Blinky fioriera in legno 40x40x40

Dalle misure ridotte e dalla forma geometrica regolare questa bellissima fioriera in legno quadrata dalle misure 40×40×40 centimetri viene fornita in kit di montaggio con tutta la ferramenta necessaria. La resistenza e la qualità del legno di pino impregnato la rendono particolarmente adatta all’uso esterno magari come ornamento di pergolati o gazebi.

  • E-line

Fioriera in legno naturale ricavata da un tronco d’albero. Molto bella esteticamente è dotata di due piedi in legno posti lateralmente che ne garantiscono la stabilità a terra. Molto solida misura 50×15 centimetri ed è utile come porta fiori per abbellire con un tocco country giardini,terrazzi o balconi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here