Il gazebo in legno è un elemento irrinunciabile per il proprio giardino o per la terrazza, in quanto permette di goderne la pace ad ogni ora e di accogliere ospiti con stile. I vari tipi di legno, si abbinano più o meno con tutto, non stona quasi mai. Nonostante ciò quando si deve comprare un gazebo in legno, bisogna avere cura di scegliere quello giusto, sia per le misure che per la qualità del legno.

Bestseller No. 1
Gdtime Lampada a sospensione stile industriale vintage,luce a sospensione a doppia testa in corda di...
  • Materiale: erba, salice.Questo lampadario selezionato corda di canapa , sicuri e durevoli, rispettosi dell'ambiente,tessuta a mano, ecologica, innocua per il nostro corpo, uniforme nel colore,...
Bestseller No. 2
Papillon Pergolato Papillon, 3 x 3 m, in legno, 4 pali
  • Pergola in legno di pino fresco impregnato in autoclave, tramite un processo in cui si utilizzano sali senza cromo per rendere il prodotto durevole e resistente alle muffe - 4 pali di appoggio 90x90...
OffertaBestseller No. 4
Outsunny Elegante Gazebo da Giardino con Tettuccio Traspirante Metallo e Poliestere 3x3M Beige
  • ✅Questo padiglione di alta qualità è realizzato in metallo verniciato a polvere e rivestito con tessuto di poliestere idrorepellente e resistente ai raggi UV.

Come scegliere il gazebo in legno

Il primo passo necessario è quello di avere presente sia lo spazio a disposizione che l’uso che se ne vuole fare. A questo punto è possibile addentrarsi tra tutte le possibilità in modo da scegliere la migliore soluzione.

Esistono davvero tantissimi tipi di gazebo fabbricati in legno, ma sopratutto, sono tanti i tipi di legno utilizzati. Diventa importante dunque riuscire a comprendere quale sia il più adatto in base ai propri spazi, ma anche alle proprie disponibilità economiche dato che anche i prezzi variano molto da un modello all’altro.

Materiali ed eco sostenibilità

La resistenza dipenderà molto dalla sua qualità. Un buon legno resiste alle varie condizioni atmosferiche e può iniziare a presentare dei danni solo dopo anni se si pone attenzione alla manutenzione ed alla pulizia.

I materiali tra i quali optare sono numerosi, ma di sicuro un gazebo in legno dona spesso un ambiente più naturale ed accogliente. Un gazebo in legno da giardino offrirà inoltre il giusto supporto per piante rampicanti, donando armonia all’insieme. Un gazebo da giardino o da terrazza è composto da più parti, alcune necessarie ed altre invece da aggiungere su gusto e necessità personale:

  • La struttura di sostegno, autoportante, è naturalmente essenziale, in quanto è l’essenza stessa del gazebo.
  • La copertura può essere composta da molti materiali, anche qua a scelta e gusto personale, così come a scelta è la decisione se installarla fissa o o mobile.
  • Anche la pedana che farà da pavimentazione può essere presente come no.
  • La scelta di teli, lastre o tendaggi andranno a costituire il tamponamento laterale.

Per una scelta eco sostenibile, una buona opzione è quella di optare per un gazebo in legno lamellare. Il legno lamellare, detto anche composito, è costituito da più elementi. Una base in legno naturale alla quale sono aggiunti altre tipologie di legno comunque di qualità. Il suo nome deriva dal fatto di essere formato da almeno tre lamelle unite tra loro, usando colla con specifiche caratteristiche. Tutto ciò dona ad una futura struttura sia elasticità che solidità.

Gazebo in legno fai da te o già pronto?

Sia che si parli di gazebi in terrazza, sia che si preferisca la collocazione in giardino, le possibili variabili comprendono anche l’ opportunità di costruire un gazebo in legno. Sotto questo aspetto, le strade da intraprendere possono essere due: o si opta per un vero e proprio bricolage, partendo proprio dalla falegnameria, oppure è possibile contenere costi e fatica scegliendo un gazebo in legno già pronto.

Nel primo caso, oltre ai materiali sarà necessaria una buona manualità e tutta l’attrezzatura varia, per citarne due, sega circolare e levigatrice orbitale. Un gazebo in legno fai da te avrà un certo costo in termini di fatica, ma di sicuro porterà soddisfazione se la struttura sarà ben riuscita. La miglior scelta risulta sempre acquistarne uno nuovo, già pronto al montaggio.

Che sia in giardino o in terrazza, fai da te o già pronto, il gazebo avrà la necessità di essere fissato a terra, dunque occorre decidere quale metodo adottare. Il fissaggio può essere fatto con bulloni, sia su terreno che su piastrelle in caso di pavimentazione. Tale operazione può essere svolta anche in autonomia, ma in caso di dubbi è possibile rivolgersi al rivenditore, così come anche al servizio che si occupa del trasporto e del montaggio.

Manutenzione dei legni

Per quanto riguarda la manutenzione, esistono molti prodotti specifici, come ad esempio oli protettivi, che potrebbero fare davvero la differenza sulla durata della struttura.

Migliori gazebi in legno – prezzi e caratteristiche

  • Mio giardino Waikiki gazebo in legno con copertura

Mio giardino Waikiki gazebo in legno con coperturaQuesto gazebo è uno tra i migliori in commercio, costruito in legno di abete scandinavo certificato FSC. I pali misurano 12cm per ogni lato e come potete immaginare sono veramente robusti ed affidabili.

I teli di copertura sono inclusi nel prezzo e garantiscono un ottimo riparo dai raggi del sole. Il gazebo viene consegnato non dipinto, quindi potete dare sfogo alla vostra fantasia ed abbinare il colore a vostro piacere.

  • Verdelook Gazebo a pergola in Legno

Il gazebo Verdelook è minimale, ma non per questo meno funzionale. Funzionalità e semplicità si uniscono e ciò lo rende davvero versatile. Leggero e poco ingombrante ma comunque robusto. Non presentando una copertura, lascia la libertà di cambiare e personalizzare questo aspetto. Si può utilizzare sia in terrazza che in giardino e può essere utilizzato anche come copertura per motocicli o biciclette.

  • VidaXL Legno FSC – pergolato parasole

Gazebo in legno dal prezzo molto contenuto, vede una pensilina parasole, ottima per riporre e proteggere oggetti e materiali come legna, biciclette. Ottima struttura che permette di avere ombra senza far filtrare i raggi di sole.

Il legno utilizzato è il pino, trattato con prodotti per resistere alla muffa. Le dimensioni complessive di questa struttura sono 170 x 200 x 200 cm (L x P x A). L’inclinazione del tetto permette di non avere danni in caso di neve o pioggia.

  • Italform gazebo pergolato

Uno tra i più grandi gazebi in legno, ben 12,2mq con pilastri molto robusti (120mm). La tettoia in legno è utile per i vari utilizzi di questo gazebo. Infatti non è solo una postazione dove trovare un po di relax nelle giornate estive, ma si può utilizzare anche come riparo per moto, scooter bici ed altri oggetti. Ottimi materiali nel complesso anche per quanto riguarda il kit di montaggio.

  • Cotswold Mio Giardino

Questo gazebo è tra i più completi, con una forma classica ed elegante offre una copertura sicura e stabile. È assicurato un effetto di gran classe, soprattutto se arredato con bei mobili da giardino ed una pavimentazione che si abbini in maniera armoniosa. Un gazebo bello e robusto adatto al giardino. Un vero e proprio spazio relax da godersi da solo o con amici e famiglia.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here