La betoniera è uno strumento utilizzato prevalentemente nel campo edilizio, e la sua funzione è quella di miscelare il cemento. Questo attrezzo si rivela molto utile quando si tratta di grosse quantità, e per mantenere il composto sempre fresco e liquido, pronto per essere utilizzato. Le betoniere elettriche vengono utilizzate anche per lavori domestici, nel caso se ne abbia necessità, acquistando una betoniera elettrica che, seppur con caratteristiche inferiori a quelle professionali, svolgono egregiamente il loro lavoro. In commercio ne esistono tante e spesso è difficile scegliere quella migliore, che abbia il giusto compromesso tra qualità e prezzo.

Come scegliere una betoniera elettrica

Prima di addentrarci nello specifico di ciò che il mercato ci mette a disposizione, facciamo un po’ di chiarezza e vediamo quali sono le caratteristiche da prendere in considerazione, per determinare se un prodotto possa essere di qualità e adatto alle proprie esigenze.

I materiali

Questa è una delle prime caratteristiche da prendere in considerazione quando si acquistano delle betoniere elettriche. Bisogna tenere presente che sia il cemento che tutti gli altri materiali da costruzione hanno un certo peso, che deve essere sostenuto dalla betoniera quando miscela i vari componenti.

Ecco perché è consigliabile acquistare una betoniera che sia robusta e pesante, le migliori sono quelle realizzate in acciaio, che non solo garantiscono una durata del macchinario più lungo, ma anche una certa facilità di pulizia.

Capienza della vasca

Più questa è grande e più materiale può essere miscelato. Però non sempre un fusco grande può rivelarsi un vantaggio, in quanto potrebbe essere più difficile miscelare i componenti ed avere un composto omogeneo, così come con un fusto di piccole dimensioni. È quindi importante scegliere la dimensione e la capacità della vasca in base alle proprie esigenze.

Potenza del motore

Questo è uno degli elementi più importanti nella scelta di una betoniera, più il motore è potente e più materiale potrà essere impastato contemporaneamente. Un motore sufficientemente potente consentirà di effettuare molti più giri al minuti, impastare grosse quantità di materiali con uno sforzo minimo. Inoltre le betoniere con motore elettrico richiedono anche una manutenzione minore rispetto ad altri modelli.

Il trasporto

Tra le tante caratteristiche non bisogna scordarsi anche la possibilità di poter spostare l’attrezzo in maniera agevole, ecco perché il peso e la presenza delle ruote possono agevolare molto queste operazioni. Ruote gommate poi assicurano anche una certa presa sul terreno, evitando che la betoniera scivoli o slitti su terreni particolarmente umidi o bagnati.

Il Prezzo

Il prezzo varia in base al modello e alle prestazioni della betoniera, è ovvio che modelli di fascia bassa daranno performance basse, ma non è detto che si debba poi spendere troppi soldi per avere il massimo delle prestazioni. Esistono infatti dei modelli che sono degli ottimi compromessi tra qualità costruttiva e costo, ed offrono tutto ciò di cui si ha bisogno.

Migliori 9 betoniere elettriche sul mercato – caratteristiche e prezzi

  • CM120 Betoniera Maberg 120L 550W 230V

CM120 Betoniera Maberg 120LMaberg è una marca italiana molto famosa nella realizzazione di betoniere elettriche. I suoi modelli sono molto diffusi e comprendono una vasta gamma di prodotti di dimensioni variabili. La Betoniera Maberg 120L, come suggerisce il nome, è dotata di una vasca in acciaio da 120 litri, ed è in grado di impastare fino a 90 litri di cemento e malta di qualsiasi tipo.

È equipaggiata con un motore monofase da 230 – 240V/50-60Hz, con alimentazione tramite presa elettrica. La vasca, che ha una capacità di 120 litri, ha un’apertura di 33 cm, e l’intero strimento ha dimensioni di 102 x 66 x 109 cm. Dimensioni piuttosto compatte che consentono di spostarla comodamente ovunque si voglia, grazie anche al peso contenuto di 45 kg e alle ruote.

Vi è inoltre un comodo sistema di ribaltamento per facilitare ancora di più l’impasto dei vari elementi e renderli più uniformi. La vasca si svuota facilmente grazie all’apposita maniglia per il ribaltamento. Un ulteriore vantaggio di questa betoniera è la sua poca rumorosità, che la rendono adatta per qualsiasi tipo di lavoro.

  • Betoniera elettrica Sogi 200L 900W

È una betoniera dalla capacità di 200 litri, con una potenza di 900 Watt, costruita interamente in acciaio verniciato con una colorazione polvere. Il tamburo è costituito da due lame impastatrici, ed è possibile impostarlo su diciotto angolature differenti. Il sistema di bloccaggio consente di mantenere fermo il tamburo nella posizione desiderata, vi è inoltre un pedale di sicurezza.

La potenza del motore consente di effettuare fino a 31 giri al minuto, purtroppo non è uno dei macchinari più silenziosi che ci siano in commercio, sviluppa infatti ben 95 decibel. Non è particolarmente pesante e per agevolarne il trasporto, i costruttori l’hanno dotata di ruote, che ne facilitano il movimento.

Le dimensioni della vasca sono alquanto contenute, circa 66 cm di diametro nel centro e 37 cm alla bocca, mentre quelle totali sono di 120 x 73 x 130 cm. Essendo un macchinario leggero, il cui peso si aggira attorno ai 60 kg, è possibile che durante la lavorazione della malta possa traballare un po’. Per il resto è uno dei migliori macchinari in commercio, utile per svolgere piccoli lavori domestici.

BETONIERA ELETTRICA 200L 900W IMPASTATRICE MISCELATORE CEMENTO SOGI BEM-200
  • BETONIERA DOTATA DI ROBUSTA VASCA IN ACCIAIO E 2 LAME IMPASTATRICI INTERNE
  • Draper CM170 betoniere

Draper è una ditta inglese specializzata nella vendita di strumenti per l’edilizia e per i lavori di costruzione. Non abbiamo molte informazioni riguardo a questo prodotto, ma ci teniamo a segnalarlo perché ha colpito la nostra attenzione per le sue dimensioni ridotte, la leggerezza e compattezza che si possono avere in un prodotto affidabile.

Difatti la vasca è montata su un supporto a carriola, facilmente manovrabile grazie anche alle ruote gommate. Il motore è un monofase da 230V in grado di gestire facilmente fino a 160 litri di materiale, quantità massima caricabile all’interno del serbatoio. Il prezzo non è dei più contenuti ma proporzionato alla qualità ed affidabilità del prodotto.

  • Betoniera elettrica a bicchiere 140 LT

Questa piccola betoniera è realizzata per chi pratica piccoli lavori in casa, e per chi coltiva l’hobby del fai da te. È dotata di una vasca dalla capacità di 140 litri, con un diametro massimo di 61cm.

È costituita da un motore monofase da 220 – 240V che sviluppa una potenza di 0,5 HP, sufficienti per miscelare un discreto quantitativo di materiale edile. Vi è inoltre la spina di collegamento monofase da 220V, che si può collegare a qualsiasi presa elettrica. Le ruote sono in gomma antiforatura e grazie anche ai manubri posti nella zona posteriore della struttura, è possibile spostarla in modo agevole e senza impegno.

  • CM160 Betoniera Maberg 160L

Per chi necessita di una betoniera capiente, questa Maberg 160 L è l’ideale. È realizzata in acciaio ed ha una capacità di carico della vasca di 160 litri e può miscelare una quantità massima di impasto di 120 litri. Le dimensioni, nonostante la capienza del serbatoio, sono piuttosto contenute, 113 x 76 x 136cm sono le misure totali, mentre l’apertura del serbatoio misura 38cm.

La struttura è dotata di un fermo d’appoggio rinforzato, grip in gomma per le maniglie di trasporto, e ruote gommate per meglio agevolare le operazioni di spostamento.
Il peso complessivo è di circa 58kg, che si rivela ancora piuttosto leggero e contenuto e permette di spostarla in modo agevole.

Il motore è abbastanza potenze ed è un modello monofase da 230-240V/50-60Hz, e sviluppa una potenza di 800 Watt. Questa consente di miscelare in maniera ottimale tutti gli elementi, grazie anche al pratico e comodo sistema di ribaltamento. Non è però presente il pedale per rendere l’operazione più veloce e comoda.

  • Keyman betoniera a bicchiere Js180L

Questa betoniera, interamente in acciaio, è l’ideale per chi desidera un prodotto di alta qualità e affidabile. Il serbatoio ha una capacità di 180 litri, ideale quindi per miscelare un grosso quantitativo di materiale.

È inoltre equipaggiata con un potente motore elettrico monofase da 1,07 HP, che gli consente di lavorare in modo agevole e senza intoppi. Inoltre il volano consente di tuotare il bicchiere, in modo da poter miscelare meglio e in modo più compatto tutti gli elementi. Questo permette anche di svuotare il contenitore più facilmente ribaltandolo completamente.

Sono presenti delle comode ruote in gomma, per poterlo spostare, e che ne aumentano anche l’attrito, e una piastra d’appoggio rinforzata per mantenerla più stabile.
Ottimo prodotto per chi necessita di uno strumento affidabile e pratico per i lavori di casa.

  • Vigor-Blinky

È una betoniera di medie dimensioni, realizzata con ingranaggi in ghisa e un peso complessivo di 65,5 kg. Peso non indifferente che ne aumenta notevolmente la stabilità.
La vasca ha una capacità di 165 litri, ed è equipaggiata con un motore da 220V che sviluppa una potenza di 700 Watt, che consentono di lavorare grossi quantitativi di materiale.

L’imboccatura della vasca misura 39 cm. Lo strumento è dotato di ruote gommate per facilitarne il trasporto, un manubrio per e di un volano per ruotare la vasca e consentire una miglior miscelatura dei materiali.

  • Minibeta4 Imer betoniera frontale HP.0 4O M l.134

Questa betoniera di dimensioni ridotte si adatta facilmente alle esigenze di chi predilige uno strumento compatto, facilmente manovrabile, e smontabile. Può essere infatti trasportato facilmente in auto e in qualsiasi veicolo di modeste dimensioni.
Ha una vasca dalla capacità di 134 litri, ideali per piccoli lavori domestici.

È realizzata con una struttura a carrello in alluminio pressofuso, con manico di trasporto che funge anche da appoggio a terra, e ruote gommate per aiutare negli spostamenti.

Il motore è elettrico monofase, da 0,40 HP, in grado di miscelare un discreto quantitativo di materiale, anche se è meglio non sforzarla caricandola al massimo. Le dimensioni totali sono di 130 x 72 x 143cm per un peso totale di 52 kg.

  • Zipper ZI-BTM120 – miscelatore per cemento

Zipper è una marca tedesca che distribuisce i suoi prodotti in tutta Europa. È sinonimo di qualità e questa betoniera non è da meno. Completamente costruita in acciaio, è resistente alla torsione e permette di lavorare fino a 105 litri, capienza massima consigliata per il suo contenitore da 120 litri.

Ha una corona dentata in ghisa e cuscinetti a sfera sul tamburo che ne garantiscono migliori performance e lunga durata. La vasca può essere ruotata manualmente grazie al volano, e regolata su 18 posizioni differenti per aiutare la miscelatura.

È equipaggiata con un motore elettrico monotensione da 230V/ 5o Hz, che sviluppa una potenza di 550 Watt, che permette di effettuare 26 giri al minuto. Inoltre il sistema di sicurezza impedisce che il macchinario si rimetta in funzione nel caso vada via la corrente.Un prodotto ben realizzato e rifinito, ideale per chi cerca qualità e affidabilità.

Zipper ZI-BTM120 - Miscelatore per cemento
  • La corona dentata in ghisa garantisce una lunga durata – 105 l tamburo, con cuscinetti a sfera.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here