La pialla manuale è uno strumento tradizionale per falegnameria e liuteria. Si utilizza per lavorare il legno asportando progressivamente con una lama molto affilata gli strati superficiali in trucioli, fino a ottenere un piano liscio e a misura.

Le pialle vengono utilizzate per pareggiare travi e tavole e hanno un largo impiego in liuteria e falegnameria di precisione ma non dovrebbero mai mancare tra gli accessori di qualsiasi hobbista e appassionato di legno.

Bestseller n. 1
Amazon Basics - Pialla manuale n. 4, universale e regolabile, con lama da 50.8 mm e impugnature in...
  • Qualità professionale La robusta custodia in ghisa offre stabilità e resistenza
OffertaBestseller n. 2
Kippen 1088X - Pialla Manuale per la Lavorazione del Legno. Dimensioni: 245x50 mm.
  • Il manico in legno resistente agli impatti ha un’impugnatura sagomata la cui forma umanizzata è progettata per ottimizzare al massimo la funzione manuale e di conseguenza può aiutarti a lavorare a...
Bestseller n. 3
Faithfull PLANE6 - Pialla manuale n. 6
  • Il pialla Faithfull No.6 Fore è progettato per la rimozione e l'allineamento di bordi lunghi o livellamento di tavole larghe
Bestseller n. 4
Amazon Basics Pialla a mano universale regolabile n. 4 - lama da 50,8 mm e manico in plastica per la...
  • Qualità professionale Il resistente corpo in ghisa offre stabilità e resistenza
OffertaBestseller n. 5
Pialla a smusso per la lavorazione del legno con bordo piano angolare per appiattimento, pialle...
  • 【Funzionamento facile】la pialla angolare manuale dotata di bolle orizzontali e verticali per una facile osservazione e livellamento. Piccolo, portatile e regolabile profondità, adatto per...
Bestseller n. 7
Mini pialla per legno, piallatrice manuale con una sola mano, piccola lavorazione del legno,...
  • Regolabile: regolabile per lo spessore del taglio. Mini affettatrice può essere regolata per aiutarti a trovare la giusta profondità di taglio.
Bestseller n. 8
Pialletto Manuale per Legno,Pialla a Mano In Acciaio, Pialla Lavorazione Legno,Pialla a Mano Piccola...
  • 【Pialletto Manuale per Legno】Pialla a mano in acciaio la lama è sottile e affilata, rimovibile e facile da pulire
Bestseller n. 9
Cowryman, pialla manuale per falegnameria
  • Corpo in acciaio inossidabile.
Bestseller n. 10
Kippen 1090X - Mini Pialletto Manuale per Legno da 160 mm.
  • Realizzato in ghisa malleabile di alta qualità e acciaio ad alto tenore di carbonio, affilato e durevole, adatto per un uso a lungo termine

Come è fatta una pialla manuale

La sua struttura è estremamente semplice ed è formata da una lama piuttosto affilata, con profilo a scalpello a sezione triangolare retta a e filo dritto. Si impiega in alternativa alle sgorbie per trattare grandi superfici e per un maggior controllo della profondità di incisione.

La lama viene tenuta inclinata con un angolo regolabile tramite un pomello, di solito in ottone o in plastica e passa all’interno di un corpo che può essere in legno, plastica, alluminio o altri materiali, come la ghisa che si presta molto bene per questo tipo di strumenti.

Molto spesso si sceglie di realizzare pialle relativamente pesanti, perché permettono di mantenere meglio la posizione a causa del peso e si lascia sporgere leggermente il filo attraverso una fessura che si trova sul piano inferiore.

Il supporto è in pratica una grossa impugnatura con un piano di appoggio orizzontale perfettamente liscio come base, in cui si trova la finestrella, perché è dotato di una piccola apertura a fessura da cui sbuca a malapena la lama.

La pialla, infatti, non deve scavare in profondità il legno come farebbe uno scalpello, ma soltanto a spostare progressivamente un velo il cui spessore può essere deciso regolando sporgenza e inclinazione della lama.

L’ultimo elemento è il pomello che tiene in posizione la pesante lama a scalpello e che si utilizza anche per rimuoverla e affilarla quando questa non è più in grado di affrontare il lavoro. Tramite questa impugnatura si regola anche la sua inclinazione,che ci fornisce la profondità di taglio, che è tanto più bassa quanto la lama è perpendicolare al piano

Come scegliere una pialla manuale

Se un tempo si tendeva a comprare principalmente pialle manuali molto grandi, non essendoci in commercio levigatrici a spessore con costi ragionevoli per un artigiano o un hobbista, attualmente questo tipo di attrezzi si utilizza principalmente per le finiture di precisione.

Quindi si tende a scegliere strumenti da lavoro una abbastanza piccoli da poter essere utilizzati per fare finiture agevolmente su tavole larghe alcuni centimetri, asportando con precisione solo strisce molto strette di legno in base al grado richiesto dal lavoro che si deve fare.

Si può quindi scegliere una pialla con un fronte battente che va da circa 2 cm e mezzo per gli accessori di precisione fino a più di 10 cm per pareggiare i grandi tavolo di massello. Il peso dell’accessorio va di pari passo con le dimensioni e di conseguenza più è grande la lama, maggiore sarà la dimensione della pialla e più faticoso il suo uso.

Per larghezze sopra la decina di cm potrebbe essere utile optare per una piallatrice a spessore da banco, ma per un appassionato e persino per un falegname professionista, la spesa potrebbe essere troppo alta per risultare davvero interessante.

Come si affilano le pialle manuali

Lo scalpello di una pialla è pensato per durare molto più a lungo delle sgorbie e deve essere affilato con estrema attenzione per mantenere perfettamente dritta la lama, altrimenti lo strumento perde di precisione.

Per affilare una pialla occorre smontare lo scalpello e utilizzare una pietra ollare o una levigatrice a nastro con un accessorio apposito, prestando molta attenzione a non curvare troppo con le mani.

Quello che conviene fare è sempre mantenere il filo a contatto con la superficie della pietra e strusciare con delicatezza fino a quando questo non torna essere estremamente affilato. È un’operazione piuttosto complessa e se non si è esperti conviene sempre chiedere aiuto a un professionista.

In ogni caso, viste le dimensioni della lama e il tipo di asportazione che viene fatta, trucioli sottili e a volte persino solo rimozione di piccole irregolarità, si tratta di un intervento di manutenzione che piuttosto di rado si rende necessario.

Migliori 5 pialle manuali sul mercato – caratteristiche e prezzi

  • 1 – Stanley 1-12-078 pialla di precisione manuale

Stanley 1-12-078 pialla di precisione manualeQuesta pialla di precisione con caratteristiche superiori è uno strumento pensato per lavori eleganti, liuteria e per veri professionisti del legno.

Il corpo in robusta ghisa è dotato di una guida di rispetto mobile per sagomature complesse, con la possibilità di selezionare la modalità a truciolo liscio oppure seghettato e una lama in acciaio temperato in grado di affrontare anche legni molto duri, senza problemi.

L’impugnatura, confortevole e grande, è pensata per permettere a un professionista di spezzare la superficie dei nodi con un colpo secco, dopo aver regolato l’inclinazione dello scalpello usando la rotellina e il freno a lancetta con un comodo appoggio.

La lama si estende per quasi tutti i 4,4 cm del piano di truscio, perché il muso è sostenuto da un arco, per consentire agli appassionati del dettaglio di raggiungere un livello unico di perfezione, con 1,38 kg di massa a disposizione.

Offerta
STANLEY 1-12-078 Cepillo Metálico 78-38mm
  • Due posizioni di taglio per lavori regolari e con il muso
  • 2 – Amazon Basic pialla manuale N°4

Con il corpo realizzato in ghisa pesante, questa pialla è pensata per professionisti alla ricerca di uno strumento preciso e sensibile con la massima stabilità, soprattutto per affrontare superfici di grandi dimensioni, visto che la lama è da quasi 6 cm.

Il pomello sagomato è pensato per essere usato sia con le dita, sia appoggiando direttamente il palmo per esercitare più forza e rimuovere una quantità maggiore di legno, con un design adatto anche ai materiali molto nodosi e complessi da trattare.

Per una qualità di taglio e di piallatura uniche, la lama è realizzata in acciaio temperato e resistente, che permette una facilissima regolazione e richiede soltanto un contatto minimo del filo con la superficie in legno.

Si adatta ai bisogni di hobbisti e professionisti e lo scalpello estraibile può essere affilato con estrema precisione ed è in grado, grazie alla sua considerevole massa, anche di affrontare tavole di legno massello molto duro, regolando l’inclinazione per decidere la quantità di truciolo da asportare.

  • 3 – Amazon basic pialla per finitura n°4

Il pomello in plastica sulla parte frontale di questa pialla con lama da 50.8 mm permette di dosare la forza e di sfruttare al meglio il telaio in ghisa robusta e la qualità della lama in acciaio, ideale per rimuovere veli sottili legno, ma anche trucioli di grandi dimensioni.

La regolazione avviene tramite manopole in ottone zigrinato, facili da muovere e bloccare, per scegliere la quantità di filo che deve sporgere nel caso in cui si desideri fare lavori di precisione o di sgrosso su legno massello, ma non solo.

Il piano di scivolo, sottilmente satinato, ti permette di effettuare lavori con grande precisione e di curare il tuo hobby o il tuo lavoro come desideri, ottenendo sempre una superficie liscia ed estremamente precisa, facile da controllare.

Inoltre la lama in acciaio può essere estratta ed affilata con estrema precisione, per renderla nuovamente ottimale quando inizia a perdere un po’ il filo di taglio.

  • 4 – Faithfull pialla per finitura manuale Fairplane3

Professionale e leggera, questa pialla tradizionale con finiture in legno ti permette di curare nei minimi dettagli ogni tuo lavoro e di regolare la quantità di lama esposta. per levigare le superfici sfaldare gli angoli e alesare gli spigoli.

Si può regolare sia in profondità che in inclinazione, per raggiungere la posizione perfetta per ogni tipo di lavoro ed è ottima per affrontare legno massello, compensato e per fare le finiture di precisione.

È uno strumento di precisione, adatto anche per gli hobbisti e si presta molto bene per gli artigiani alla ricerca di un attrezzo per esprimere al meglio le proprie capacità.

Il corpo è in ghisa e la lama in acciaio, affidabile con un profilo di taglio estremamente netto, per asportare veli sottili di legno e trucioli precisi, senza lasciare scavi e produrre schegge.

Offerta
Faithfull FAIPLANE3 No.3 Piano di finitura
  • La pialla di finitura Faithfull No.3 è ideale per la finitura finale di lavori di ebanisteria e falegnameria generale,
  • 5 – Stanley Handyman

Il corpo in ghisa di questa pialla professionale ospita una lama in acciaio regolabile. molto precisa ed affilata, in grado di rimuovere sottili con grande efficienza, con la possibilità di regolare sia l’inclinazione dello scalpello, sia il profilo di asportazione, permette anche di scegliere la profondità d’uscita del filo per interventi incisivi su massello.

Il piano di scivolo in ghisa, sottilmente satinato, offre giusto livello di appoggio, anche su superfici sconnesse e sul legno nodoso. Grazie alla doppia impugnatura, una posteriore ergonomica e il pomello frontale, è possibile esercitare la forza necessaria per affrontare qualsiasi tipo di legno.

Facile da smontare, pulire e affilare, è una pialla pensata per gli hobbisti che vogliono fare le cose in grande, ma soprattutto per chi con il legno ci lavora e ha bisogno di attrezzi affidabili al 100%.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here