Il mercato degli utensili Makita spazia da piccoli e pratici macchinari per l’hobbista fino ad importanti attrezzi per l’uso professionale. Il successo di questi elettroutensili, è arrivato grazie alla produzione indirizzata alla qualità ma soprattutto alla durabilità. Sapete quali sono le caratteristiche di cui tener conto, prima dell’acquisto di un seghetto alternativo Makita? E quali sono i prezzi medi dei seghetti alternativi Makita? In questo articolo andremo ad analizzare tre dei migliori seghetti alternativi Makita.

Seghetto alternativo Makita, quale scegliere? Guida ai migliori 3 modelli

  • Makita 4351 FCTJ

recensione seghetto alterntivo makita 4351 FCTJQuesto seghetto alternativo Makita 4351 FCTJ rientra nella categoria dei seghetti alternativi professionali più venduti. Potente, con grande capacità di taglio e non accenna a ridurre i giri nemmeno sotto sforzo continuo. E’ un dispositivo ad elevata potenza con un meccanismo bilanciato per ridurre rumori e vibrazioni.

Il valore aggiunto di questo attrezzo sono i tagli curvi ed obliqui per lavorare ottimamente qualunque tipo di materiale con la massima precisione e scorrevolezza. Ha un oscillatore da 800/2800 giri/minuto, che garantisce velocità di taglio, capace di farsi carico di grandi volumi di lavoro con tutti i tipi di materiali inoltre si lavora puliti grazie al sistema di aspirazione trucioli.

Il sistema di cambio lama del seghetto alternativo Makita 4351FCTJ si fa senza attrezzi e rende il cambio della lama facile e veloce e il LED incorporato sulla parte frontale della macchina illumina la zona di lavoro per inquadrare facilmente il taglio da eseguire.

Il piede in alluminio pressofuso del seghetto alternativo può essere inclinato fino a 45° a destra o sinistra per eseguire tagli inclinati. Anche in questo modello abbiamo la possibilità di regolare la velocità di taglio e non manca il selettore che ci permette di regolare il funzionamento orbitale della lama.

Se regolato su zero la lama lavora linearmente e parallela al movimento mentre con il selettore in posizione tre la lama assume un movimento circolare oltre al classico saliscendi. A differenza di altre soluzioni più economiche il seghetto alternativo Makita 4351FCTJ viene fornito in valigetta rigida Makpac.

Pro: Motore Potente, luce Led, valigetta inclusa
Contro: prezzo sopra la media, peso importante

  • Seghetto alternativo Makita 4329

Il seghetto alternativo Makita 4329 è un entry level nella categoria, adatto principalmente ad hobbisti ed a piccoli lavori manuali del settore. Viene venduto in una classica confezione in cartone, non è presente nel kit una valigetta rigida per riporre l’articolo dopo l’utilizzo. Al primo impatto visivo possiamo constatare la robustezza del seghetto costruito in materiali molto resistenti e nell’impugnatura è presente un comodo rivestimento in soft grip per facilitare l’utilizzo in tutte le situazioni di lavoro.

Oltre al classico grilletto per azionare il macchinario ed un comodo tasto laterale per bloccare il funzionamento attivo, troviamo nella parte superiore un selettore a rotella arancione che serve per regolare la velocità di taglio da un minimo di 1 ad un massimo di 6. Nella parte inferiore, sotto la piastra di appoggio, vi è un perno a brugola che una volta allentato, permette di inclinare la base di taglio fino ad un angolo massimo di 45°.

Lateralmente, vicino all’innesto per la lama, un altro dado a brugola che serve appunto per allentare o stringere l’alloggio della lama da taglio per una facile sostituzione. La brugola adatta viene fornita assieme al seghetto alternativo. Nella parte posteriore abbiamo un alloggio per la stessa. In questo modo da non doverci preoccupare ogni qual volta serva l’utilizzo per smontare la lama o inclinare il piano di appoggio inferiore.

Dall’altro lato abbiamo un selettore nero che ci permette di regolare il funzionamento orbitale della lama. Se il selettore viene lasciato su zero la lama lavora linearmente e parallela al movimento mentre con il selettore in posizione tre la lama assume un movimento circolare oltre al classico saliscendi.

Infine, nella parte anteriore, troviamo una comoda protezione trasparente che una volta fatta scorrere verso il basso, protegge l’utilizzatore da eventuali trucioli che schizzano dal taglio. Nella confezione viene fornita anche una lama Makita B-10, il manuale di istruzioni ed il manuale per la garanzia.

Una volta azionato possiamo constatare che la rumorosità a bassi-medio giri è molto contenuta mentre ovviamente, a giri più alti il motore elettrico inizia a farsi sentire. Questo seghetto alternativo Makita è di grande utilità nei lavori di taglio per lastre di legno o compensato di diverso spessore con una grande versatilità ed efficienza.

Pro: prezzo contenuto, piccolo e maneggevole
Contro: nessuna valigetta

  • Seghetto alternativo Makita 4327

Il seghetto alternativo Makita 4327, simile al fratello 4329, è adatto anche questo ad hobbisti ed a piccoli lavori manuali del settore. Anche questo modello viene venduto in una classica confezione in cartone. Come ogni utensile Makita i materiali di costruzione sono molto resistenti e nell’impugnatura non manca mai il comodo rivestimento in soft grip per facilitare l’utilizzo in tutte le tipologie di lavoro.

Oltre al classico grilletto per azionare il macchinario ed un comodo tasto laterale per bloccare il funzionamento, troviamo un selettore arancione che serve per regolare la velocità di taglio. Un perno a brugola, permette di inclinare la base di taglio fino ad un angolo massimo di 45°. La brugola viene fornita assieme al seghetto, in modo da non doverci preoccupare ogni qual volta serva l’utilizzo per smontare la lama o inclinare il piano di appoggio inferiore.

Dall’altro lato abbiamo un selettore nero che ci permette di regolare il funzionamento orbitale. Lasciato su zero la lama lavora linearmente e parallela al movimento mentre con il selettore in posizione tre la lama assume un movimento circolare oltre al classico saliscendi.

Infine, nella parte anteriore, troviamo una protezione protegge da eventuali schegge. Il soffia trucioli mantiene l’area di lavoro pulita infatti, grazie all’aria di raffreddamento del motore indirizzata verso la zona di taglio si potranno eseguire lavori in alta visibilità ed in un ambiente pulito. Il design è molto compatto. Questo seghetto alternativo Makita misura 21,7 x 19,7 x 7,7 cm ed il peso è di soli 1,9 kg. In dotazione avrete anche una lama Makita B-10 e il manuale di istruzioni.

Avendo lo stesso motore del “fratello 4329” possiamo constatare che la rumorosità a bassi-medio giri è molto contenuta mentre ovviamente, a giri più alti il motore elettrico inizia a farsi sentire. Questo seghetto alternativo trova il suo utilizzo migliore nei lavori di taglio per lastre di legno o compensato di diverso spessore con una grande versatilità ed efficienza.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here